Via imbriani, 105 - Via Torino, 24 - Barletta (BT)+39 339 3551455studiosteoterrone@libero.itStudio di Osteopatia

Il trattamento dei tessuti connettivi

Si tratta di tecniche manipolative che agiscono tramite la cute a livello dei tessuti connettivi, ovvero una tipologia ti tessuti che nel corso dello sviluppo embrioniale assumono varie funzioni, da quelle di sostegno a quelle trofiche, ecc. Una delle prime descrizioni e schematizzazioni di tale approccio, la dobbiamo a Elisabeth Dicke, una terapeuta tedesca, che nei primi anni del XX secolo scoprì casualmente la possibilità di trattare alcuni disturbi fisiologici di cui soffriva attraverso un "massaggio connettivale".
Read More

La malattia secondo Andrew Taylor Still

Prima di iniziare, va subito fatta una premessa : Still visse a cavallo tra il 1828 e il 1917. All'epoca la medicina brancolava ancora nel buoio, molto più che oggigiorno; non esistevano strumenti tecnologici in grado di esaminare il corpo umano come è possibile fare attualmente; ma, in ogni caso, le intuizioni e riflessioni del dott. Styll sono tutt'ora illuminanti e pregne di significato.
Read More

La storia dell'osteopatia

{jcomments on}La storia dell’osteopatia è strettamente collegata, nelle sue fasi iniziali, alla vita di Still.
La “data di nascita” dell’osteopatia è il 22 giugno del 1874, quando Still dichiara di sventolare la bandiera dell’osteopatia e ne enuncia i principi.
Nel 1892 fonda la prima scuola.
Read More

Tecniche strutturali ,Tecniche Muscolari, Tecniche Fasciali

Da sempre nell'ambito della Terapia Manuale si discute circa la migliore efficacia di alcune tecniche su altre. Fra tutte, vi è la diatriba tra tecniche strutturali (i classici thrust di Osteopati e Chiropratici) , tecniche muscolari (diffuse in ambito fisioterapico), tecnche fasciali (tecniche più evolute).
Read More