Via imbriani, 105 - Via Torino, 24 - Barletta (BT)+39 339 3551455studiosteoterrone@libero.itStudio di Osteopatia

I Servizi

Trattamenti di Terapia Manuale, ovvero tecniche manipolative in grado di migliorare un gran numero di situazioni dolorose da quelle tipiche dell’apparato osteo-muscolo-articolare (es. artrosi, lombalgia, sciatalgia, cervico-brachialgia, colpo di frusta, colpo della strega), dolori di origine viscerale, ernia iatale o reflusso esofageo, dolori dell’apparato genitale maschile e femminile, mal di testa, emicrania, ecc.
Si tratta di un approccio olistico e non invasivo che va alla ricerca della causa che scatena il dolore. Questo permette di evitare l’uso di farmaci con i relativi effetti collaterali e il ricorso a terapie più invasive o protratte nel tempo.
 
Campi di efficacia della terapia manuale
-Apparato locomotore : artrosi, dolori "reumatici"cronici, dolore e rigidità cervicale, dolore dorsale, lombo-sciatalgie, cervico-brachialgie, periartriti della spalla, dolore-artrosi dell'anca, dolore-rigidità del ginocchio, crampi, talloniti, tendiniti, gomito del tennista-golfista, ritardo nel  consolidamento delle ftratture, ecc.
-Testa: vertigini da tensione muscolare, confusione mentale, cefalee-emicranie, sinusiti croniche, russamento, acufeni, bruxismo, ecc.
-Apparato digerente : ernia iatale, coliti, stitichezza, gastriti, disgestione lenta, ecc.
-Torace: Tosse cronica, dispnea, asma, palpitazioni, bronchiti croniche, ecc.
-Apparato uro-genitale: problemi della prostata, euneresi notturna nei bambini, dismenorrea, cistiti, ecc.
-Altro: problemi della tiroide, ipertensione, ansia, angoscia, stress, ecc.
 Di seguito un elenco dei problemi che l'approccio osteopatico può migliorare :
-accumulo di tossine nel sangue;
-allergie;
-angina pectoris;
-ansietà;
-artrite;
-borsite;
-bronchite;
-calcolosi biliare;
-candida;
-cefalea;
-coccigodinia;
-coliche addominali nel lattante;
-coliche addominali;
-costole sporgenti;
-crampi mestruali;
-crampi polpaccio;
-dolore lombare acuto;
-denti e gengive;
-depressione psichica;
-diarrea;
-disturbi cardiaci;
-disturbi circolatori;
-disturbi cutanei;
-disturbi della gravidanza;
-disturbi della menopausa;
-disturbi mestruali;
-disturbi della pressione arteriosa;
-disturbi vescicali;
-disturbi delle vie respiratorie;
-dita a martello;
-diverticolite;
-dolore mammario;
-dolore sternale;
-dolore toracico;
-dolori inguinali;
-dolori sacrali;
-drenaggio linfatico;
-eczemi;
-edema;
-emicrania;
-emorroidi;
-enfisema polmonare;
-enuresi;
-ernia jatale;
-fascite plantare;
-febbre da fieno;
-febbre linfoghiandolare;
-flautolenza;
-gomito del tennista;
-incontinenza nell'adulto;
-dispepsia;
-insufficienza surrenale;
-ipertrofia prostatica;
-problemi nell'allattamento;
-lombalgia acuta o cronica;
-meteorismo;
-nausea;
-noduli mammari;
-otite media;
-paralisi del nervo facciale;
-dolori alle caviglie;
-disturbi alla bocca e all'articolazione temporo-mandibolare;
-disturbi digestivi;
-disturbi epatici;
-problemi polmonari;
-problemi renali e vescicali;
-psoriasi;
-ritenzione idrica;
-sciatalgia;
-sindrome da stress nervoso;
-sindrome di Meniere (vertigini, acufeni);
-Spalla "congelata" e/o capsulite retrattile;
-spasmo anale;
-disturmi nel concepimento maschile e femminile;
-stipsi;
-dolori cervicali;
-disturbi della tiroide;
-tonsillite;
-torcicollo;
-tosse;
-tunnel carpale;
-ulcera gastroduodenale;
-disturbi alla valvola ileocecale;
 
Read More

Stitichezza e costipazione

L'apparato digerente fornisce all'organismo un continuo apporto di acqua,elettroliti e sostanze nutritive. Affinchè ciò avvenga sono necessari: la progressione del cibo lungo il canale alimentare; la secrezione dei succhi digestivi e la digestione degli alimenti; l'assorbimento di acqua, elettroliti e prodotti della digestione; la circolazione del sangue attraverso l'apparato digerente per allontanare le sostanze assorbite; il controllo di tutte queste funzioni attraverso meccanismi locali, nervosi e ormonali.
Read More